LogoutSei connesso come | Pannello amministrazione
Archivio News Gallery
Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X

G. Fabrizi Svevo volley, vittoria faticosa col Divino Amore

Coach Alessandro Principato aveva avvertito la serie D femminile del Gruppo Fabrizi Italo Svevo che il match casalingo col Divino Amore, sulla carta comodissimo, sarebbe stato insidioso se non preso con le giuste precauzioni. Evidentemente qualcosa non ha funzionato soprattutto a inizio partita. «Come ti avevo detto, questa era una partita da prendere con le molle – dice Principato -. Le ragazze, infatti, hanno perso malamente il primo set, poi hanno faticato nel secondo riuscendo comunque a portarlo a casa. Poi diciamo che la partita si è “normalizzata” e si sono visti i veri valori delle due squadre. In ogni caso non capisco come il Divino Amore sia ultimo in classifica, nel complesso sono una squadra niente male». Il successo pieno, comunque, consente alle capitoline di proporsi al terzo posto, a meno 7 dalla capolista Prometeo e a una sola lunghezza dal Frosinone secondo. Domani alle 18,15 sfida all’altra squadra della città ciociara, il Frosinone 92 che invece è nelle parti molto basse della classifica. Altra gara da non sottovalutare per non subire brutti scherzi.