LogoutSei connesso come | Pannello amministrazione
Archivio News Gallery
Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X

Ciampino, la C chiude seconda: ora i play off

La nostra serie C pur chiudendo le partite del girone A con due sconfitte, entrambe per 2-3, si colloca al secondo posto della classifica.

Nella storia della USD Pallavolo Ciampino è la prima volta, ed è un risultato sicuramente prestigioso che premia il duro lavoro svolto dalle nostre ragazze, guidate dai tecnici R.Ricci, P. Menfara e dal preparatore atletico M.Cleri, con la supervisione del nostro DT: Franco D'Alessio.
 
Il secondo posto in classifica è provato anche dai rapporti:

• set vinti/set persi

• punti fatti/ punti subiti,

i quali forse più del punteggio finale, dicono alle ragazze che sono le seconde in classifica, che il gioco sviluppato, sia in difesa e sia in attacco, è stato di ottimo livello durante tutta la stagione: su 26 incontri solo due volte la nostra squadra è uscita dal campo con zero punti, e solo una volta senza vincere neanche un set.

Ora però tutto questo è già passato, ora si giocheranno i playoff per la promozione in B2, e i primi due match, andata e ritorno ci vedranno opposti alla Cali Roma XIII, classificata al 5° posto del girone B.

Nell’altra semifinale, nella parte di tabellone che ci riguarda,  si troveranno di fronte Fondi, terza del girone B e la ProJuventute giunta quarta nel nostro girone.

Accederanno alla finale che si disputerà il prossimo 31 maggio al PalaFonte, le due squadre che nel computo totale dei set vinti, nei due match di semifinale ne avranno vinto almeno uno più dell’avversario.

Allora ragazze bando alle ciance, è ora il momento di dimostrare tutto il proprio valore giocando al massimo, compatte e senza alcun timore, ai playoff non ci sono margini di recupero per braccini corti, deconcentrazione, o brutte giocate, conta solo la determinazione e far bene quello che per cui vi siete allenate e preparate in questi 10 mesi.

Perciò forza, forza e ancora forza ragazze!!!

Tutti i tifosi, i tecnici e i dirigenti del Ciampino, si aspettano da voi il meglio di quello che sapete fare.